SILVIA EPI


NovitÓ discografiche Nome : SILVIA EPI

Genere : Pop

Titolo del CD : Non s˛ perchŔ

Prodotto da : Dablu sound

Mail : dabliu@dabliusound.it
Web : www.dabliusound.it

Clicca qui per ascoltare il promo   Non s˛ perchŔ

La sua vena Ŕ particolarmente funky-soul, ma la bella Silvia strizza molto l'occhio al glamour-pop. Il tutto deriva dalle esperienze avute a Domenica In come cantante e ballerina e dai live come singers di cover band di Eart Wind & Fire e Stewie Wonder. Strutturata su un arrangiamento molto curato e frizzante e su una ritmica decisa. La bella voce di Silvia Epl riempie questa canzone con grinta e personalitÓ. (A.L. 11 Giugno 2007)


Biografia


FOTO E BIOGRAFIA NON PERVENUTE Silvia EDi Nasce a CittÓ di Castello(PG) il 30-04-1979.

La passione per la musica le Ŕ stata trasmessa fin da piccola, ma Ŕ a quattordici anni che si avvicina al mondo del canto, per caso, per gioco, ma con grande amore.

Nel 1998 arriva una grande occasione e Silvia entra a far parte delle "Belle ma Belle", gruppo femminile di cantanti che intrattengono gli intermezzi musicali della domenica di RAI 1.

Silvia quindi a 19 anni si trasferisce a Roma.

La stagione 1998/99 a Domenica In porta le ragazze ad avere la possibilitÓ di essere richieste come ospiti in trasmissioni come "tappeto volante" (la7), "La vita in diretta" (rai1), "ieri oggi e domani"(rai2).

Silvia, dopo questa esperienza lascia il gruppo ed inizia un percorso da corista che la porta a fare tournee in tutta Italia e all'estero.

La curiositÓ musicale la porta a prendere parte a diversi gruppi cover band come I "Let's groove" cover band degli Eart wind & fire, la "Wonderband" che ripropone brani del grande Stevie Wonder .

Nel frattempo viene inserita nel cast di "Casa rai1 " come modella e indossatrice per la stagione 2002/2003 con Massimo Gilettl.

Nel 2004 ritoma nella sua Umbria e inizia la nuova esperienza della radio lavorando come speaker di Radio Tiferno Uno.

Nel 2005 si trasferisce a Radio onda libera dove ancora sta lavorando e soprattutto imparando.

Da anni amica di Alessandro Cecconi iniziano a lavorare insieme per alcuni brani da lui composti.

Nel 2006 l'incontro con Walter Cicognani della Baccano e la produzione del singolo "Non so perchŔ" che contiene anche la versione inglese "why".